Derive Sovraniste: dalla Bunga-lira al Bunga-IRI

La disperata lotta contro la realtà, ingaggiata dal minkio-sovranismo (con il rincalzo degli utili idioti zingarettiani e renziani), si arricchisce di un nuovo capitolo: la nazionalizzazione delle imprese fallite con i soldi del risparmio postale gestito dalla Cassa Depositi e Prestiti.

E’ l’ennesimo tentativo di imbastire un’altra gigantesca operazione di voto di scambio, dal momento che il reddito di cittadinanza non è stato sufficiente a saziare la fame delle clientele parassitarie.

In questa conversazione Luciano Capone e Michele Boldrin sviscerano la nuova frontiera del somarismo giallo-rosso. Dopo la bunga-lira arriva il bunga-IRI.

Leave a Comment