La Maledizione del Libano

Il Libano e’ un paese fantastico, con un clima splendido, una natura stupenda e una popolazione tra le più intraprendenti ed attive del mondo. Eppure questa striscia di terra tra montagne di 3000 metri e il Mediterraneo rimane preda di una maledizione di cui non riesce a liberarsi nonostante le fine della Guerra Civile con gli Accordi di Ta’if ormai 20 anni fa.

Le proteste che dilagano in tutto il paese difficilmente riusciranno a capovolgere la situazione e forse neppure ad invertire la rotta in modo decisivo. Sei mesi fa ne discutemmo in un video podcast di Inglorious Globastards che oggi torna di stretta attualità.

La ex Svizzera del Medioriente danza sull’orlo di una crisi finanziaria causata da un debito pubblico pari al 150% del Pil e una corruzione endemica alimentata da divisioni settarie e religiose.

Leave a Comment