Il “candidato premier” non esiste

Negli ultimi giorni, l’autonominato e "candidato premier" in pectore dei pentastellati, Di Maio, ha ribadito che la Presidenza del Consiglio spetterebbe al "candidato Presidente del Consiglio" con più voti. Che...

Il tricolore nel fango

Pur avendo giurato a noi stessi, tempo addietro, di disinteressarci delle sorti dell’Italia, come ci si dovrebbe disinteressare di una donna che si è troppo amato e che ci ha troppe volte deluso, non possiamo n...

Il partito (clericale) che non c’è

Sua Eminenza Angelo Cardinale Bagnasco, Le scrivo dopo l'imponente manifestazione del Circo Massimo, che ha messo in mostra le straordinarie capacità di mobilitazione della Chiesa. Ed è proprio a partire da al...

Perché credo di stare a destra.

Domenica scorsa la mia città è stata al centro del dibattito politico italiano: quella che doveva essere una manifestazione contro il governo Renzi si è tramutata, leggendo i tanti titoli di giornale a riguardo...

Vive la droite?

Vive la France! Abbiamo finalmente trovato l'uovo di Colombo: per evitare il dilagare di una estrema destra lepenista e putiniana serve una destra liberale. Commentatori e opinion leader sembrano oramai aver tr...