Economia & Finanza TV Immoderata Videointerviste

Recessione: Il Decreto Affossa-Italia

Ritorniamo ad occuparci del Decreto Legge pomposamente battezzato Cura-Italia. Una congerie di articoli raffazzonati, scritti sotto dettatura dell’Agenzia delle Entrate, che contengono nella migliore delle ipotesi dei palliativi per pochi fortunati e per il resto bastonano ulteriormente le imprese e i contribuenti onesti. Sull’orizzonte si staglia una pesante tassa patrimoniale e un futuro di stenti.

Nicola Forte in questa video call ci spiega in dettaglio le inconsistenze del provvedimento che rischiano di dare il colpo di grazia all’economia italiana. Come in Toto’ Truffa il governa cerca di vendere all’opinione pubblica una Fontana di Trevi fatta di ciance vuote. Le elargizioni una tantum promesse, le integrazioni “100 euro” non raggiungono i tanti, troppi inoccupati, liberi professionisti, lavoratori saltuari e micro-imprese.

Oggi in Italia tutti si sbracciano nelle lodi a Mario Draghi che in un editoriale sul Financial Times ha invocato misure urgenti da economia di guerra. Ma l’ex Presidente della Bce non ha mai menzionato gli Eurobond o invocato l’assenza di condizionalita’ per i prestiti del Mes. I debiti, di qualsiasi tipo qualcuno li paga in un modo o nell’altro. La bacchetta magica che esigono i sovranisti ancora non e’ stata inventata.

Fabio Scacciavillani

Sono nato a Campobasso nell’ormai lontano 1961. Finito il corso di laurea in Economia e commercio alla Luiss di Roma, sono stato ammesso al programma di Ph.D. in Economia all’Università di Chicago, dove ho anche insegnato alcuni corsi al College e alla Business School. Dopo aver preso il Ph.D. ho lavorato al Fondo monetario internazionale a Washington, alla Banca centrale europea a Francoforte (nel periodo pioneristico in cui è partita l’unione monetaria), a Goldman Sachs a Londra e da qualche anno mi sono trasferito nella Penisola Arabica, approdando prima in Qatar alla Gulf Organization for Industrial Consulting (un’organizzazione internazionale tra paesi del Golfo), poi negli Emirati Arabi Uniti come direttore della Ricerca macroeconomica e statistica al Centro finanziario internazionale di Dubai e infine a Muscat per lavorare al fondo sovrano dell’Oman dove sono stato il capo economista per poi assumere il ruolo di Chief Strategist Officer. Penso sia superfluo sottolineare che ciò che scrivo rispecchia solo mie opinioni personali e non coinvolge in alcun modo l’istituzione per la quale lavoro, o quelle per cui ho lavorato in passato, né contiene informazioni di sorta su investiment passati, presenti o futuri. Nelle mie ricerche e nell’attività professionale mi sono occupato principalmente di tassi di cambio, politica monetaria, riforme strutturali e mercati finanziari. Ultimamente la mia interfaccia con la realtà si è arricchita di un nuovo sensore, il Consiglio di Amministrazione di Sigit, una multinazionale nella componentistica termoplastica auto (e non solo) con mente italiana e ambizioni globali. Nonostante manchi dall’Italia da oltre venti anni, non ho mai reciso il cordone ombelicale con il mio paese (contro ogni ragionevolezza), continuando a sperare (contro ogni evidenza) in un suo futuro migliore. Quindi, più che un cervello in fuga (che sarebbe un’esagerazione), direi che (talvolta) mi sento una coscienza in esilio.

4 comments

Dario Greggio 28/03/2020 at 20:04

godo!!

Reply
Pandemia Coronavirus: Come Sara' il Day After? | Immoderati 03/04/2020 at 15:59

[…] verrà e in cui l’Italia sara’ una pedina minuscola e fragile che ha già ampiamente sbagliato le misure di politica economica peraltro intrise di involontaria comicità. La ripresa a V e’ un’illusione che col passare delle settimane si stempera. Ci saranno […]

Reply
Recessione Coronavirus: Efficienza Europea, Masochismo Italiano | Immoderati 04/04/2020 at 21:55

[…] ci siano state proteste per la macchinosità del sistema, mentre noi abbiamo il decreto Cura Italia che è molto raffazzonato in cui nessuno capisce cosa bisogna fare, pochi giorni fa il sito dell’INPS è stato preso d’assalto dai professionisti ed è andato in […]

Reply
Il Direttore dell'Abi Spiega Cosa fare con le Banche | Immoderati 10/04/2020 at 01:41

[…] per le imprese e per i professionisti contenuti nel due decreti del governo: il cosiddetto Cura Italia del 17 marzo e il Decreto Liquidità dell’8 […]

Reply

Leave a Comment

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com