Il tramonto della logica

Se un marziano privo di pregiudizi e poco avvezzo alle questioni di economia ascoltasse uno qualsiasi dei talk-show nostrani penserebbe: una frazione cospicua di terrestri è fuori di testa. Ed è quella compost...

La danza macabra sull’orlo dell’abisso

Assistiamo ad una deliberata escalation di cretinate da parte dei cosiddetti "economisti" della Lega. Il weekend di Bagnai per esempio è stato un piccolo pezzo di tragedia, per i contenuti ridicoli e al tempo ...

Fedi e abiure, il calcio tra Totti e Sarri

Di partenopeo ha i natali. Dieci gennaio 1959. Poi è cresciuto tra le sponde del lago d’Iseo. Maturato nella campagna aretina. Quindi girovago come dipendente della Banca Toscana, tra le sedi di Firenze, Londr...

Lavori socialmente parassitari

Ma voi li avete mai visti? Sono mai stati segnalati in qualche anfratto? In qualche foresta dell’Appennino? Si prodigano per gli anziani? Oppure per i derelitti? Riempiono qualche buca a Roma? Bonificano l’Ilv...

È sempre colpa degli altri

Il discorso di Paolo Savona, presidente della Consob, all'incontro annuale con il mercato finanziario, ha suscitato molte reazioni. Tra le varie letture che si possono dare, mi ha colpito principalmente il ...

Le fissazioni di Mario Monti

Oggi Mario Monti sul Corriere della Sera scrive cose su cui sono in totale disaccordo: 1) Per cambiare le regole di bilancio della Ue bisogna fare battaglia sugli squilibri macroeconomici tedeschi (cioè l’...