Economia & Finanza TV Immoderata

Nonostante il Decreto Liquidità la Gente Rimane a Bocca Asciutta

Decreto Liquidità

Nonostante il Decreto Liquidità imprese, artigiani e professionisti rimangono a bocca asciutta in attesa di vedere apparire sul serio i soldi sull’estratto conto.

L’intervento pubblico in una situazione di emergenza gravissima, mai sperimentata in precedenza, deve avere tre caratterisitche imprescindibili: 1) assoluta immediatezza, 2) granitica certezza e minima onerosità (sia in termini di costi che di adempimenti burocratici).

Invece nel passaggio dall’empireo della Gazzetta Ufficiale alla pratica quotidiana le disposizioni di legge vengono snaturate quando non azzerate da mille ostacoli e molteplici imprevisti che i burocrati ministeriali hanno ignoranto, come sempre. In altri paesi europei i meccanismi di sostegno alle imprese vengono attivati nel giro di pochi giorni. Ad esempio in Olanda i soldi arrivano nel giro di 24 ore (come spiegato in questo video al minuto 15).Al contrario in Italia per colmo di sfregio le scadenze fiscali sono state posticipate solo di poche settimane.

Con Alessio Argiolas spieghiamo tutte le pecche presenti e future dei provvedimenti governativi al tempo del Covid-19 in questo video sconsigliato caldamente ai boccaloni minkio-rossi che credono alla propaganda casaleggese cucinata da Casalino.

 

1 comment

La Devastante Epidemia di Statalismo | Immoderati 24/04/2020 at 13:15

[…] forzare le banche a condurre macchinose istruttorie sul merito creditizio di ogni impresa, implica tempi biblici per l’erogazione della liquidita’, incompatibili […]

Reply

Leave a Comment

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com