Economia & Finanza

Trump più spendaccione di Obama, è il sovranismo bellezza!

La spesa della amministrazione Trump nei primi due anni e mezzo? Il 13 per cento più alta di quella dello stesso periodo di tempo durante la presidenza di Barack Obama. Eppure la spesa durante i primi anni di amministrazione Obama era stata la più alta nella storia americana dopo la Seconda Guerra mondiale! Tanto da provocare le manifestazioni del popolo del Tea Party che si mobilitò al grido di “Stop Spending!”.

Ma con Trump la spesa è tornata a salire. Durante i primi 33 mesi della amministrazione del Don, da febbraio 2017 a ottobre del 2019, la spesa del governo federale è stata di 11,7 biliardi di dollari – secondo i dati del Dipartimento del Tesoro Usa. Durante la amministrazione Obama, era il 2011, l’epoca del bailout e dello stimolo alla economia Usa, la spesa si era fermata a 10,3 biliardi.

Che fine ha fatto il partito repubblicano che conoscevamo? Non sarà che Trump somiglia sempre più ai sovranisti e populisti nostrani? Tante belle promesse di taglio della spesa pubblica, riduzione del debito, taglio delle tasse, che però producono solo crescita della spesa, altro debito e una pressione fiscale sempre maggiore? Con una differenza. La economica americana con Trump ha ripreso a crescere. La nostra langue.

Alan De Giorgio

Alan De Giorgio

Alan De Giorgio ha studiato filosofia a Napoli. Classe 1975, si occupa di internazionalizzazione delle aziende.

Leave a Comment