Economia & Finanza

Lavoro e studio, l’opportunità del colosso informatico Elmec

Il basilare rapporto tra studio e lavoro, mettendo subito in pratica ciò che si apprende sui libri di testo. Al di là delle iniziative istituzionali, ci sono molte aziende che sono attrezzate per ospitare studenti universitari, offrendo loro la possibilità di acquisire esperienza “sul campo”.

Elmec Informatica spa, colosso del settore con oltre 670 dipendenti, un fatturato di gruppo di 258 milioni di euro, nove sedi in e una in Svizzera, è managed services provider di servizi e soluzioni IT per le aziende e offre una copertura internazionale in oltre 100 Paesi. Fondata nel 1971 da Clemente Ballerio e Cesare Corti per l’attività di elaborazione meccanografica, oggi il provider italiano implementa progetti innovativi che migliorano i processi IT delle aziende: dalla fornitura e i servizi per i device, alla gestione dei sistemi e del network.

L’azienda lo scorso anno ha dato il via ad un ambizioso programma rivolto agli studenti che sognano un lavoro nel mondo dell’innovazione digitale. Grazie al successo dell’esordio (200 candidature, undici ragazzi inseriti nelle diverse aree tecniche dell’azienda), l’iniziativa è stata messa a regime, riproposta anche quest’anno.

Denominata “Uni&Elmec”, offre dunque la possibilità di mettere in pratica gli studi da subito, il supporto economico per il percorso universitario e, post-laurea, la possibilità di avviare una carriera nelle migliori aziende ICT. Per prendere parte al programma Uni&Elmec è necessario che gli studenti abbiano un percorso di studi in ambito informatico, telecomunicazioni, matematico e scientifico e abbiano una buona conoscenza dell’inglese.

Ecco, in sisntesi, i quattro punti su cui si basa l’offerta Uni&Elmec:

–   Conciliazione studio-lavoro. Attraverso il percorso formativo part-time di Uni&Elmec, gli studenti avranno a disposizione il tempo necessario da dedicare alla stesura della tesi di laurea nell’ambiente di lavoro. L’ultimo componimento che sancisce la fine degli studi è spesso fonte di grande stress, che può essere attenuato attraverso la sua redazione all’interno del contesto lavorativo, grazie al supporto tecnico e morale dei colleghi, già esperti del tema.

–   Pagamento delle tasse universitarie. Sono tantissimi i giovani che lavorano per mantenersi gli studi. Uni&Elmec si impegna a sostenere i costi universitari di tutti gli studenti con una media del 27, ma non solo. Oltre al percorso professionale, il programma aggiunge valore a quello formativo, dando la possibilità di ottenere importanti certificazioni direttamente in azienda.

–   Ricerca di un alloggio. Per gli studenti lontani da casa e che vivono a più di 150 km da Varese, Uni&Elmec offre una facility accomodation vicino all’azienda, aiutando così ad alleggerire le spese di alloggio.

–   Percorso post-laurea. Dopo aver aiutato a concludere il percorso di studi e ad accrescere le competenze di chi partecipa al programma, Uni&Elmec continua a seguire i neolaureati attraverso il progetto Graduate Program. I ragazzi che porteranno a termine questo percorso di crescita e formazione avranno la possibilità di diventare professionisti del settore ICT. Il programma di job rotation con contratto full time strutturato all’interno dei reparti tecnici Elmec (Security, System, Networking) offre ai neolaureati una visione a 360° delle esperienze Elmec in ambito tecnicom oltre alla possibilità di lavorare su progetti per grandi aziende del calibro di Red Hat, Microsoft e Cisco.

Tutti gli studenti universitari che desiderano prendere parte a Uni&Elmec possono ottenere ulteriori informazioni alla pagina https://www.elmec.com/unielmec/ e candidarsi su LinkedIn alla paginahttps://www.linkedin.com/jobs/view/1003290893.

Aziende, lavoro, scuola, studio, università

Leave a Comment