Lo schiaffo ai liberali

Piccola premessa: sono liberale, ho la tessera di ALDE e ritengo che il Movimento 5 Stelle incarni il peggio della politica e della società italiana contemporanee. Tuttavia, dopo lo stupore e lo sconforto pr...

Il mondo ai piedi di Angela Merkel

“Estremo difensore dell’Occidente”, “guida delle democrazie liberali”, “fulcro della stabilità internazionale”. Gli encomi di cui la stampa mondiale e più specificamente gli ambienti dell’Internazionale Democra...

Il Tramonto della Pax Americana

Donald Trump dunque è stato eletto Presidente degli Stati Uniti. Pur non volendoci annoverare tra i cosidetti complottisti, riteniamo tuttavia imperdonabilmente ingenuo credere che la maggiore potenza mondiale ...

Brexit, il dirigismo in un Paese solo

Ora che gli uligani dello sciovinismo britannico hanno dismesso l’improbabile maschera libertaria per mostrare il loro vero volto socialnazionalista, dove sono spariti i professorini da tastiera che celebravano...

Sul sepolcro di Carlo Azeglio Ciampi

Per noi allievi della Scuola Normale, Carlo Azeglio Ciampi è stato, sin dal primo giorno di studi, il maestro che ha insegnato a sublimare la passione per il sapere e per la conoscenza in lotta per la civiltà e...

L’immigrazione e noi

"Facesti città di ciò che era mondo" Claudio Rutilio Namaziano, De Reditu Suo Durante il periodo della rivoluzione dei gelsomini mi capitò di conoscere vari ragazzi tunisini residenti a Roma. Sono sempre stat...

Stati Uniti d’Europa!

“Dagli al burocrate!” sembra il mantra di queste settimane, nella facile demagogia che è la linfa degli euro-scettici (o meglio euro-contrari, talvolta euro-isterici). Il voto per il “leave” nel Regno Unito...