Il Molotov–Ribbentrop postmoderno

Il 23 Agosto 1939 i gerarchi dell’Unione Sovietica e quelli del Terzo Reich si incontrano a Mosca per stringere l’infausto patto di non aggressione che passerà alla storia con i tetri nomi di Molotov e Ribbentr...

Pagella di un futuro disoccupato

Viste le novità introdotte dalla “Buona(?) Scuola” in merito ai criteri di ammissione all’esame di maturità (in breve: per accedere all’esame basterà la media del 6, condotta compresa; più informazioni qui), ec...

Europei che non si arrendono

Si dà molto per scontato: la prosperità economica, l’Europa unita, la pace. Ma basta uno schiocco di dita, un mutamento della marea, una tragedia improvvisa, imprevista, imprevedibile, o anche solo la stanchezz...

Il mondo ai piedi di Angela Merkel

“Estremo difensore dell’Occidente”, “guida delle democrazie liberali”, “fulcro della stabilità internazionale”. Gli encomi di cui la stampa mondiale e più specificamente gli ambienti dell’Internazionale Democra...

Il Tramonto della Pax Americana

Donald Trump dunque è stato eletto Presidente degli Stati Uniti. Pur non volendoci annoverare tra i cosidetti complottisti, riteniamo tuttavia imperdonabilmente ingenuo credere che la maggiore potenza mondiale ...

Brexit, il dirigismo in un Paese solo

Ora che gli uligani dello sciovinismo britannico hanno dismesso l’improbabile maschera libertaria per mostrare il loro vero volto socialnazionalista, dove sono spariti i professorini da tastiera che celebravano...