article placeholder

E se fosse già successo nel 1873?

Ma se invece di assomigliare alla Grande Depressione del '29, questa fase economica assomigliasse alla Grande Depressione del 1873-1895? Ovviamente sono tutte crisi di sovrapproduzione e sono tutte nate da shoc...

Votare SI per cambiare le cose

“Ma perché votare sì?” Perché la riforma risolve due problemi, il primo è che spesso abbiamo un Senato con maggioranze diverse dalla Camera ma che fa le stesse cose (incluso dare la fiducia al Governo) costr...

L’età dei “no tutto”

  Sono in molti a pensare, a mio avviso giustamente, che il nuovo discrimine politico non sia più fra la destra e la sinistra tradizionali (che riprendeva il confronto tra favorevoli e contrari al capital...

Islamismo, cambiare registro

Quello che abbiamo fatto fino ad ora per contrastare il terrorismo islamico non ha dato i frutti sperati, dobbiamo riconoscerlo. Allora bisogna cambiare registro e smettere di fare cose che non funzionano. Non ...

Stati Uniti d’Europa!

“Dagli al burocrate!” sembra il mantra di queste settimane, nella facile demagogia che è la linfa degli euro-scettici (o meglio euro-contrari, talvolta euro-isterici). Il voto per il “leave” nel Regno Unito...
article placeholder

Perchè voto Sì

In Italia siamo alla quarantesima dittatura, al centesimo colpo di Stato e al millesimo sfregio alla democrazia. Eppure quelli che strillano continuamente contro queste catastrofi, non solo hanno la più totale ...
article placeholder

Pannella rivisto e riscoperto

Scrivo queste righe appositamente dopo qualche settimana dalla scomparsa di Pannella, credo che sia giusto lasciare spazio per prima cosa al lutto, ai ricordi e all’affetto, poi far subentrare le analisi più cr...

Liste civiche horror show

L’ultima notizia viene dalla commissione antimafia, che ci comunica che tutti gli impresentabili sono candidati in liste civiche. Non ho grande fiducia in questo “indice degli impresentabili”, ma qualcosa vuol ...

Perchè, alla fine, ho scelto Israele

Sono stato a lungo parte del movimento filo-palestinese, ma alla fine ho scelto Israele. Pur riconoscendo gli errori commessi da entrambe le parti, un conflitto del genere impone di schierarsi. Fermo restando c...